L’ESIGENZA

Il nostro compito è sconfiggere
la mente che ha ispirato la distruzione,
perciò andiamo e distruggiamo
il frutto di questa esigenza inumana
Ciò che negli anni scorsi ha reso
sempre più meccanici gli esseri
rende difficile la nostra opera?
E’ falso fratelli! è una storia
che dei criminali seminano.
Noi siamo coscienti della nostra azione:
nella mia testa non ci sono più idee
perchè il nostro compito è molto semplice.

l'esigenza.jpg
Per le circostanze in cui è stato composto questo brano, vedi alla voce Esalogia, piu in alto nel blog. Questo è l’ultimo di quella serie composta di getto, a bolu, senza l’inconveniente della metrica…
Il brano contiene alcuni elementi fondamentali della mia formazione: il valore della libertà e il conseguente disprezzo per qualsiasi forma di dittatura, compreso il capitalismo, l’inquinamento, tutto ciò che distrugge la vita naturale, l’ambiente e soprattutto la mente; la consapevolezza che chi opera contro la libertà è un’esigua minoranza che potrebbe essere spazzata via facilmente… Eppure non accade quasi mai… l’ipnopedia impera… Huxley, Orwell, Silone, avevano provato ad avvertirci…
(V – 7.4 Cagliari)
L’ESIGENZAultima modifica: 2005-09-19T19:30:00+02:00da thewasteland
Reposta per primo quest’articolo

10 pensieri su “L’ESIGENZA

  1. devo dirti la verità: la cripticità del tuo post è degna di chi escogitava codici militari segreti durante la seconda guerra mondiale, e ti prego di considerarlo un complimento, quanto al riferimento eliotiano del blog, penso ci darai modo di scoprirlo presto, saluti serali, NM

  2. la canzone è dei Coldplay e si chiama “The Hardest Part”….di volta in volta per vedere titolo e autore della canzone in sottofondo consulta lo spazio nella tabella di destra dove sta scritto “INFORMAZIONE! !!!!!!!” clicca su Parti/Ferma e vedrai! =) Notte……Fabi o! Grazie cmq ^__^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *