AVANGUARDIA

“Andate a fa’ ‘n culo tutti quanti!”
disse il poeta, il profeta
o chi per loro.
”Andate a fa’ ‘n culo tutti quanti!”
il pubblico andò in visibilio:
questa è avanguardia!
Amare essere mandati a fa’ ‘n culo,
forse per l’ansia di mandare a fa’ ‘n culo,
che figata!
V’a fa’ ‘n culo a tutto! 

avanguardia, vaffa, demagog, figata, forum, cyrus, mps, capolavoro, nuova poesia, diana

La tentazione di indurvi in inganno ci sarebbe, ma solo per un attimo.
Questo “capolavoro” ha l’onore di stare tra le mie poeesie a furor di polemica, in quanto altrimenti destinato ad essere da me ignorato.
Quel giorno capitai più o meno per caso nel sito “Nuova poesia”. L’avviso che inaugurava uno spazio alternativo denominato “Parole in libertà” mi incuriosì subito, perchè intendeva ospitare autori alternativi, i cui versi poco popolari non potevano stare insieme alla poesia normale e alla portata di tutti. Ah, è così!?
I versi del vaffa aleggiavano da tempo, ma allora non c’era neppure Berlusconov, pertanto erano necessarie altre motivazioni culturali, che, per quanto minimali nel brano, non sono neppure troppo celate… Ma nel forum citato, alcuni, sorvolarono sul virgolettato e pensarono immediatamente che a fare ci stessi mandando loro, avvallando in sostanza le conclusioni provocatorie del brano. Inutile dirlo, ne scaturì una lunga polemica, che mise a dura prova persino i responsabili del sito, costretti infine a chiudere e “censurare” parte della discussione, che potete leggere a questo link, o in forma essenziale in quest’altro.
Ebbene, ancora oggi, benchè la discussione sia stata chiusa, risulta tra quelle più consultate e commentate del forum, che sostanzialmente ha avvallato la semplice morale dei versi. Insomma “Avanguardia” si è guadagnata sul campo il diritto di stare a pieno titolo tra le mie poeesie.
(XXIII.XXXIX – 15.12 A)

AVANGUARDIAultima modifica: 2013-01-31T17:00:00+01:00da thewasteland
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “AVANGUARDIA

  1. Mi è piaciuta!!! magari fosse solo l’essere scurrile il pensare di essere Avanti ma oggi giorno purtroppo anche l’arroganza e la prepotenza a molti fa credere di essere Avanti.

    Un saluto!

  2. Ma certo! questa poesia è geniale. Mi piace perché può essere adattata a qualsiasi contesto, quando ci sono quegli arroganti che ti sfottono alla grande che poi si scopre che in realtà sono omuncoli, piccoli piccoli.
    Un saluto di passaggio 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *